Concordato preventivo - garanzia ipotecaria del socio - art. 184 LF

Post date: 25-feb-2015 12.28.20

Avevo dato conto, in un precedente post, dell'ordinanza di rimessione alle Sezioni Unite sull'estensione (o meno) dell’effetto esdebitatorio del concordato preventivo alla garanzia ipotecaria, prestata su beni del socio illimitatamente responsabile di società personale per i debiti di quest’ultima.

Ebbene. La Suprema Corte si è pronunciata negativamente con la sentenza (Sez. Un.), 16 febbraio 2015, n. 3022, affermando il principio che il socio illimitatamente responsabile risponde integralmente dell’obbligazione assunta.

N.B. Si trattava di un concordato preventivo disciplinato dalle norme anteriori alla riforma della legge fallimentare.